Bastonate alla moglie, arrestato meccanico in Calabria

I Carabinieri hanno sorpreso l’uomo mentre aggrediva la consorte. Disposti i domiciliari in luogo diverso dalla propria abitazione

 

 

“I Carabinieri della Compagnia di Petilia Policastro, nel crotonese, hanno arrestato un meccanico 43enne ritenuto responsabile dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate commesse in danno della moglie convivente. I militari hanno sorpreso l’uomo mentre aggrediva la donna dopo averla colpita ripetutamente con un bastone”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.