Per l’Ue anche l’Italia è zona rossa: si salva solo la Calabria (che però perde il “bollino” verde)

L’Ecdc pubblica la nuova mappa della situazione epidemiologica in Europa: quasi tutto il Vecchio Continente registra livelli di contagi elevati. Germania e Svezia a rischio medio.

 

 

“La Calabria perde il “bollino” verde e passa in arancione, colore che indica un rischio medio. Mentre il resto dell’Italia è adesso zona rossa, come la stragrande maggioranza dei Paesi Ue, dalla Spagna alla Francia, dall’Olanda agli Stati dell’ex blocco sovietico. Le uniche regioni verdi, ossia con un tasso di contagi sotto il livello di allerta, si trovano in Grecia, Finlandia e Norvegia. Mentre Germania, Svezia e Paesi baltici presentano una situazione di rischio intermedio. “

Fonte ed articolo completo qui: Europa Today