Cosenza, palpeggia una dodicenne all’autostazione. Ricercato dai carabinieri

La ragazzina sarebbe stata avvicinata e palpeggiata da un ventenne

 

 

“I carabinieri di Cosenza stanno indagando su un fatto avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, nei pressi dell’autostazione dei pullman in pieno centro. Una bimba di dodici anni sarebbe stata avvicinata e palpeggiata da un ventenne. La ragazzina ha urlato ed è riuscita a scappare.”

Fonte ed articolo completo qui: QuiCosenza.it

 

I commenti sono chiusi.