Riceviamo: “Ennesima ruota distrutta sulla superstrada tra Cosenza e Rende”

Riceviamo la segnalazione da una nostra lettrice infuriata:

 

 

“Buonasera. Volevo segnalare che sulla superstrada, andando da Cosenza verso Rende, subito dopo la fine del tratto di via Popilia (dopo la Motorizzazione per intenderci), c’è una buca, se così si può definire, profondissima!!!

Infatti, il fioraio che si trova sotto di essa, di fronte all’Hotel San Francesco, ci ha detto che sono state almeno 15 le macchine che come noi si sono accostate perché avevano bucato o rotto una ruota. Vi sembra normale??? Chi dovrà pagare questi danni …e soprattutto …quando si pensa di sistemare una strada che da sempre distrugge le nostre auto??? E’ vergognoso…..

Di seguito vi mando la foto della mia!”

 

(Vanessa)
 
 
E si aggiunge anche la testimonianza di Francesca: “dalla stessa buca”: