Anche a Cosenza, come a New York, il “Break the Chain” per dire no alla violenza su donne e bambine

Hanno aderito anche Manhattan, Nuova Delhi, Buenos Aires, Milano e centinaia di altre città di tutto il mondo

 

 

“Anche questo anno, il 14 febbraio, nella città di Cosenza, come in quelle di Manhattan, Nuova Delhi, Buenos Aires, Milano e centinaia di altre città di tutto il mondo, le donne si uniranno e balleranno, seguendo il ritmo travolgente di “Break the Chain” (“Rompi le catene”) per dire: “No alla violenza su donne e bambine”.

«Il 14 Febbraio alle ore 17,00 presso Piazza dei Bruzi»”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria

 

I commenti sono chiusi.