«Attenzione ai test sierologici, non danno patente di immunità»

Lo sostiene il professore Alberto Mantovani 71 anni, immunologo di fama internazionale, direttore scientifico dell’Humanitas di Rozzano, Professore Emerito all’Humanitas University

 

 

 

«I test per la ricerca di anticorpi per Sars-Cov 2 sono uno strumento prezioso per valutare la prevalenza e la diffusione del virus, ma non danno alcuna patente di immunità» chiarisce il professore Mantovani.

Non sappiamo ad oggi se la presenza di una certa quantità di anticorpi è la spia di una risposta immunitaria che assicura protezione contro l’infezione da coronavirus».”

 

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

 

I commenti sono chiusi.