Calabria – 18 anni per l’uomo che diede fuoco all’ex moglie

Questa è la condanna inferta dal gup Valerio Trovato a Ciro Russo, l’uomo che tentò di uccidere l’ex moglie a Reggio Calabria

 

 

 

“Ciro Russo fuggì dai domiciliari e tentò di ucciderla.

Fu catturato dopo due giorni di caccia all’uomo. La figlia della vittima: «Ha rovinato mia madre e la mia famiglia.»”

 

Fonte e articolo completo: Corriere della Calabria