Calabria – Arrestato giudice per corruzione a Catanzaro: Soldi e prestazioni sessuali per aggiustare sentenze

Arrestato il presidente di una sezione penale della Corte d’Appello di Catanzaro.

 

 

“A finire nel mirino della procura di Salerno è la Corte d’Appello di Catanzaro e precisamente un presidente della sezione penale, nonché presidente della commissione tributaria provinciale, che secondo l’accusa avrebbe aggiustato sentenze in cambio di regali e prestazioni sessuali.”

 

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

 

I commenti sono chiusi.