Callipo ingaggia i detenuti per le confezioni di Natale

Secondo anno di collaborazione con il carcere di Vibo Valentia per l ’azienda calabrese di conserve, nota per il tonno in scatola

 

 

“Sette detenuti del carcere di Vibo Valentia prepareranno 10 mila confezioni regalo per la Callipo, in vendita nelle feste di Natale. L’azienda calabrese di conserve, nota per il tonno in scatola, ha rinnovato la collaborazione avviata lo scorso anno e sposta temporaneamente un pezzetto di attività dallo stabilimento al carcere. I detenuti lavoreranno per la Giacinto Callipo Conserve Alimentari, assunti a tempo determinato, per due mesi, e si occuperanno appunto del confezionamento delle latte regalo con i prodotti dell’azienda.  “

 

Fonte ed approfondimenti qui: La Repubblica

 

I commenti sono chiusi.