Coronavirus, ufficiale: la fiera di San Giuseppe a Cosenza non si farà

L’annuncio del sindaco Mario Occhiuto

 

 

“I primi espositori di piante, vimini e terracotte, erano attesi per il 13 marzo. Nel complesso sono circa 600 gli operatori economici con uno stand assegnato o in procinto di essere assegnato dal Comune di Cosenza, oltre alle decine di immancabili abusivi, per un giro di affari da quantificare nell’ordine di qualche milione di euro”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.