Cosenza: decapitati i due principali clan

Fermate 18 persone appartenenti alle due cosche. In Francia catturato latitante dal 2014

 

 

“Le accuse contestate, a vario titolo, sono omicidio, estorsione (tentata e consumata), porto e detenzione abusivi di arma, ricettazione, spaccio di sostanze stupefacenti, usura, lesioni, tutti aggravati dalle modalità mafiose.”

Fonte e articolo completo: Quotidiano.net

 

I commenti sono chiusi.