Cosenza, la storica collezione Alimena verrà tutelata da oltre 200 studiosi da tutto il mondo

È un vero tesoro quello custodito nella biblioteca che fu di Francesco ­Alimena, giurista calabrese, avvocato e deputato del Regno

 

 

 

Una collezione unica nel suo genere per la difficoltà di trovare riuniti in un solo corpus così tanti testi e per la rarità di alcuni dei volumi presenti – proseguita poi dal figlio Bernardino, che fu ordinario di diritto e procedura penale a Napoli, Cagliari e Modena, deputato e primo sindaco eletto della città di Cosenza.”

 

Fonte e articolo completo: Ottoetrenta