Cosenza, rapinata figlia di un imprenditore: individuati e arrestati gli autori

I due soggetti fermati hanno minacciato la vittima con una pistola

 

 

“Rapina e porto abusivo di arma. Con queste accuse gli uomini della Squadra Mobile di Cosenza hanno dato esecuzione ad un’ordinanza nei confronti di due pregiudicati, R. C. di 47 anni e P. G. di 53 anni, entrambi di Cerisano.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria

 

I commenti sono chiusi.