Curato da due epatiti fulminanti senza trapianto, sanità di eccellenza a Cosenza

Risolto un caso unico al mondo dai medici dell’Unità Operativa di malattie infettive dell’Azienda Ospedaliera, con la somministrazione di una terapia antivirale

 

 

“Approderà sulle più prestigiose riviste medico-scientifiche un caso più unico che raro di duplice e contemporanea infezione da virus delle epatiti B e C, acuta e fulminante, curato con una terapia antivirale dall’equipe dell’Unità operativa di malattie infettive dell’Azienda Ospedaliera di Cosenza, guidata dal dottor Antonio Mastroianni.”

Fonte, articolo completo e SERVIZIO qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.