Da domenica riprendono gli eventi speciali con “Il Treno della Sila” (Programma)

SETTEMBRE IN CARROZZA CON ASSOCIAZIONE FERROVIE IN CALABRIA

 

 

Dopo i lunghi mesi di sosta forzata imposta dal lockdown e la ripresa dei servizi con Il Treno della Sila da parte di Ferrovie della Calabria lo scorso 16 agosto, dal 6 settembre tornano anche le iniziative speciali organizzate dall’Associazione Ferrovie in Calabria con il Treno della Sila!

Si tratta di eventi realizzati grazie alla convenzione in vigore tra l’Associazione e l’impresa di trasporto regionale, che prevede l’organizzazione di corse speciali da parte dell’Associazione Ferrovie in Calabria, che mettono in rete il servizio ferroviario turistico a vapore silano, con tutte le principali attrazioni turistiche del territorio, da quelle naturalistiche e ambientali, a quelle culturali ed enogastronomiche, secondo quanto previsto dalle linee guida della mobilità dolce, promosse dalla Federazione Italiana per le Ferrovie Turistiche e Museali e dall’Alleanza per la Mobilità Dolce, due importanti organi federativi nazionali ai quali l’Associazione Ferrovie in Calabria aderisce.

I proventi dei treni speciali organizzati dall’Associazione, inoltre, vengono reinvestiti nel Treno della Sila stesso ed in attività connesse ad esso che mirano a conservare, valorizzare ed incrementare questo patrimonio di archeologia industriale e ferroviaria calabrese, coordinandosi con Ferrovie della Calabria: è il caso, ad esempio, del prototipo di ferrociclo o dell’impianto wi-fi e di audio-diffusione acquistato dall’Associazione Ferrovie in Calabria con i proventi dei treni speciali organizzati negli scorsi anni, ed in corso di installazione a bordo delle carrozze del Treno della Sila, da parte delle eccellenti maestranze aziendali.

Inoltre, dalla ripresa del servizio ferroviario turistico lo scorso 16 agosto, l’Associazione Ferrovie in Calabria con propri volontari, sta partecipando anche alle corse organizzate direttamente da Ferrovie della Calabria, per supportare i ferroviari nel controllo del rispetto delle normative anti-Covid da parte dei viaggiatori, sia a bordo treno che in stazione: un esempio di collaborazione di grande successo, nella gestione di una ferrovia turistica, secondo quanto stabilito dalla Legge n.128/2017, preso ad esempio anche in altre realtà di ferrovie turistiche italiane e divenuto, di fatto, caso di studio e buona pratica da replicare.

Gli eventi speciali di Associazione Ferrovie in Calabria di “Settembre in Carrozza”, sono previsti nelle seguenti date:

– Domenica 6 settembre – Itinerario dell’Acqua, viaggio in treno a vapore + escursione sul Lago Arvo di Lorica a bordo del battello elettrico di Navigare a Lorica;

– Domenica 13 settembre – Itinerario dell’Acqua, viaggio in treno a vapore + escursione sul Lago Arvo di Lorica a bordo del battello elettrico di Navigare a Lorica;

– Sabato 19 settembre – dedicato alla cultura con il PREMIO LETTERARIO CACCURI 2020, alla scoperta dell’arte, della tradizione, della storia e della gastronomia calabrese;

– Domenica 27 settembre – Il Treno dei Giganti, viaggio in treno a vapore + visita alla Riserva naturale FAI dei Giganti della Sila.
Per dettagli e prenotazioni, basta consultare www.ferroviedellemeraviglie.it o www.trenodellasila.it (su quest’ultimo sito è possibile prenotare anche le corse organizzate direttamente da Ferrovie della Calabria), ricordando che a bordo treno si accede esclusivamente muniti di mascherina, che deve essere indossata obbligatoriamente anche durante il viaggio, igienizzandosi le mani prima di accedere al treno, attraverso i dispenser installati su ogni carrozza.
Al momento è in corso di pianificazione il calendario dei treni speciali di ottobre, di comune accordo con Ferrovie della Calabria.

Non possiamo quindi che augurare a chi vorrà partecipare ai nostri eventi, un buon viaggio, a tutto vapore nel Parco Nazionale della Sila

Roberto Galati
Associazione Ferrovie in Calabria