Denunciata famiglia nel cosentino che percepiva illegalmente il reddito di cittadinanza

Avevano simulato di appartenere a tre nuclei familiari diversi nonostante convivessero nella medesima abitazione di Scigliano.

 

 

 

“In questo modo, fin dallo scorso mese di maggio, sono riusciti a percepire complessivamente ed in maniera fraudolenta, circa novemila euro dall’Inps.”

 

Fonte e articolo completo: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.