Donna calabrese si da fuoco mentre viene filmata, morta 38enne a Crema

Il sindaco di Crema: «Cosa siamo diventati? Perché questa indifferenza?»

 

 

“Era originaria di Pizzo Calabro Paola Liotta, la donna che ieri si è data fuoco a Crema. Per le ferite riportate la 38enne è poi deceduta. La vicenda ha creato un clamore mediatico nazionale in quanto diversi testimoni invece di tentare di spegnere le fiamme hanno preferito riprendere la scena con i propri smartphone.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria