Dopava i propri atleti, agli arresti domiciliari un istruttore di bodybuilding

L’indagine è stata denominata “Effetto doping”

 

 

 

“I Finanzieri della Compagnia di Sibari hanno eseguito un’Ordinanza di Custodia Cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Castrovillari, nei confronti di un uomo, M.U. di anni 52, residente a Corigliano-Rossano.

E’ accusato del reato di utilizzo o somministrazione di farmaci o di altre sostanze al fine di alterare le prestazioni agonistiche degli atleti.”

 

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel

 

I commenti sono chiusi.