Esplosione in una cascina ad Alessandria: morti tre vigili del fuoco, uno è calabrese

È di Reggio Calabria uno dei tre vigili del fuoco morti nell’esplosione di un edificio in provincia di Alessandria.

 

 

“I tre pompieri morti avevano 47, 38 e 32 anni.
La vittima calabrese è Nino Candido, 32 anni, sposato da poco. Era entrato da poco nel corpo dei vigili del fuoco, lo stesso lavoro di suo padre.”

Fonte ed articolo completo qui: Gazzetta del Sud

 

I commenti sono chiusi.