Notizie ed informazioni di Cosenza e Provincia

Fulmine colpisce la centralina del metanodotto, panico e fuggi fuggi a San Marco Argentano

Momenti di panico si sono vissuti ieri durante il forte temporale che si stava abbattendo sulla zona

 

 

“Il bagliore d’un fulmine in cielo e poi, dopo alcuni secondi, il fragore d’un tuono. Subito dopo una piccola fiammella che si è propagata all’improvviso diventando più estesa perché il lampo ha colpito la centralina del metanodotto Snam nei pressi dello Scalo di San Marco Argentano.”

Fonte ed articolo completo qui: Gazzetta del Sud