Il tributo di un giovane tatuatore cosentino a George Floyd, l’uomo che è stato ucciso in America

Anche a Cosenza gli artisti fanno sentire la propria voce in merito a quanto successo (e sta succedendo) in questi giorni negli Stati Uniti

 

 

Riceviamo il video del nostro lettore Giovanni Maurizio De Rose, tatuatore cosentino, nato e cresciuto nella città dei bruzi, conseguendo l’attestato presso l’Art Academy di Cosenza, ma che oggi lavora prevalentemente tra la Lombardia e la Svizzera.

Questo è il suo personale tributo a George Floyd, uomo e padre assassinato in America in un terribile episodio che in questi giorni sta scatenando tanta rabbia in tutto il mondo.

E’ un messaggio di amore di cui il mondo ha bisogno. Basta razzismo, basta cattiverie…

La voce nel video è di Sergio Sylvestre, vinse Amici di Maria De Filippi qualche anno fa, anche lui legato alla causa.

 

Ecco il suo Video:

 

 

I commenti sono chiusi.