Laura, la ricercatrice cosentina emigrata a Berlino

Laura Cammarisano nasce a Cosenza nel 1991 e vive fino ai 19 anni ad Altomonte

 

 

 

“Laura si diploma con ottimi risultati presso il liceo linguistico dell’istituto magistrale Lucrezia della Valle a Cosenza.

Durante gli studi liceali ha la possibilità, oltre che di studiare inglese, francese e spagnolo con insegnanti di grammatica e di madre lingua, di praticare le lingue in vari viaggi studio all’estero, da Nizza, Londra e Barcellona.

In seguito si iscrive all’Università della Calabria dove consegue con successo la laurea triennale in biologia nel 2015.

La scelta di studiare Biologia deriva dalla passione per le scienze, passione che Laura ha ereditato dal nonno, membro del WWF di Altomonte e amante della natura. Nonostante la Biologia è una scienza con vastissimi campi di applicazione, Laura intuisce fin dalle prime esperienze che la fisiologia vegetale sarebbe stata la sua strada per il cammino lavorativo ma anche personale. Infatti, l’esperienza lavorativa come assistente di ricerca nel laboratorio di biologia vegetale alla Cardiff University, possibile grazie ad una borsa di studio Erasmus,accresce ulteriormente la passione per la ricerca. Così, nel 2016 ottiene una borsa di studio di tre anni per conseguire gli studi di dottorato di ricerca in scienze biologiche presso l’Aberystwyth University in Galles, dove conduce studi innovativi con l’obiettivo di aumentare la resa produttiva e migliorare le caratteristiche nutraceutiche delle insalate in ambiente controllato tramite illuminazione artificiale.

Laura ha maturato un’esperienza pluriennale come biologa, lavorando all’interno di laboratori di analisi e centri di ricerca esteri. Possiede un’approfondita conoscenza delle scienza biologiche naturali e capacità di sviluppare progetti e programmi di ricerca. Ha ottime doti analitiche e competenze nell’uso di apparecchiature e di strumenti di laboratorio.

E’ membro di diverse associazione di ricerca internazionali come L’ISHS (International Society of Horticultural Sciences) ed è membro associato dell’accademia per l’educazione superiore britannica (AFHEA).

Laura investe continuamente su se stessa, compra e accumula libri e pubblicazioni scientifiche, segue corsi di aggiornamento, congressi per essere sempre al passo con le nuove scoperte nel campo della scienza, che muta continuamente, e sradica dogmi e ne afferma di nuovi.

Dal 2019 lavora nell’istituto di orticoltura “Leibniz” a Berlino, continuando la sua ricerca all’interno del progetto “Sistemi di orticoltura per il futuro”.

È possibile contattarla scrivendo all’indirizzo di posta elettronica: klaura91gmail.com

 

I commenti sono chiusi.