Le Iene: “Per anni al manicomio in Calabria ma non era malato”

Il servizio andato in onda ieri sera a “Le Iene”:

 

 

 

Pino, distrutto dal manicomio per una pagnotta mangiata da bambino.

Giuseppe Astuto, per tutti Pino, ha 61 anni e ci racconta la sua storia tragica e assurda, degna di un film. A soli 9 anni viene portato al manicomio. Il paradosso: non è mai stato malato di mente e nemmeno adesso lo è. Una storia innocente e tenera della sua infanzia l’ha portato all’esito drammatico: “Pino è malato e va portato all’ospedale””

 

Per vedere il servizio cliccate sull’immagine qui sotto:

 

 

 

I commenti sono chiusi.