Lettere 2.0: “Banconota falsa dal supermercato che si è rifiutato di restituire quella vera”

Riceviamo il racconto dalla nostra lettrice:

 

 

Buongiorno Cosenza 2.0. Vorrei raccontare ai vostri lettori cosa mi è successo.
In un noto supermercato alla periferia di Cosenza mi hanno rifilato una banconota falsa di 20 euro, battendo tra l’altro sullo scontrino un importo da me dato diverso da quello reale.

Tornata dopo un paio di ore per spiegare il fatto e pretendere indietro la banconota vera, il responsabile si è rifiutato incitandomi addirittura a denunciare. Anzichè scusarsi umilmente del raggiro…! Ha preferito perdere i miei soliti 100 euro settimanali piuttosto che strappare la banconota falsa e darmi indietro la vera.

Spero che i consumatori stiano attenti a queste prese in giro perché si tratta di episodi che sicuramente capiteranno in modo ricorrente a chiunque.

Io comunque sono andata dai carabinieri ed ho strappato davanti a loro la banconota.

(A.P.)