Lettere 2.0: “In piena emergenza Covid, è bene che si dica anche quando a Cosenza le cose funzionano…”

Riceviamo questa lettera di ringraziamento da parte di una nostra lettrice

 

 

 

“Vorrei ringraziare tutto lo staff del reparto di cardiologia interventistica ed emodinamica, in questo particolare periodo storico, lo quando sono solo le notizie negative ad occupare le pagine dei giornali è bene che si dica anche quando le cose in Calabria, a Cosenza funzionano, ho trascorso 5 gg in ospedale dove ho subito un intervento, e in piena emergenza Covid non è il massimo, ma quando il proprio lavoro lo si fa con passione e dedizione allora ecco che bisogna riconoscerlo.

Abbiamo delle eccellenze e ringrazio Dio per non essere voluta andare altrove, una squadra unita e compatta, dove si collabora e ci si supporta in tutto e per tutto, il sorriso è il loro “biglietto da visita”, l’empatia ciò che li contraddistingue.

Un grazie infinito al dottore Francesco Greco e al dottore Angelo Leone, agli infermieri tutti, agli O.S.S, e a tutto il personale, perdonatemi se dimentico qualcuno.

Dio benedica ognuno di voi.”

 

Con affetto e stima

I.M