Non erano “furbetti”. Archiviata la posizione di 14 dipendenti di Calabria Verde

Si è concluso con un provvedimento di archiviazione il procedimento scaturito dall’operazione denominata “Hall Pass”

 

 

 

“Nel periodo in contestazione l’Azienda Calabria Verde ha vissuto una fase di riorganizzazione interna.

Con riferimento alle assenze che riguardano il mese di Agosto, «si specifica che in quel periodo era in atto il trasloco dall’archivio dell’Ente dalla sede centrale di Santo Stefano di Rogliano a quella ubicata in Cosenza in via degli Stadi, per cui è evidente, che risultano giustificati gli spostamenti contestati in quell’arco difensivo».”

 

 

Fonte e articolo completo: Corriere della Calabria