Ospedale di Cosenza: “grazie angeli non vi dimenticherò mai”

Lettera di un cosentino che ha voluto ringraziare medici, infermieri e operatori dell’Annunziata di Cosenza.

 

 

“La gioia di un figlio per la vita salvata all’anziano papà e il ringraziamento all’equipe dell’Annunziata di Cosenza per le cure e la professionalità mostrata “giorno dopo giorno, ora dopo ora, senza mai scoraggiarsi e arrendersi me lo hanno restituito sano e salvo.”

 

Fonte e articolo completo: Qui Cosenza

 

I commenti sono chiusi.