Perde 700 euro e tenta di distruggere con uno sgabello la slot, bloccato

E’ uno degli episodi a cui hanno assistito i Carabinieri di Lamezia Terme durante i controlli a tappeto avvenuti tra Lamezia, Gizzeria, Falerna, Nocera Terinese.

 

Immagine di archivio

 

“Ha colpito ripetutamente con uno sgabello la slot machine in cui aveva appena perso circa settecento euro. Protagonista un uomo di trentadue anni, D.A. stretto nella morsa della disperazione e di una tragedia, il gioco patologico, che lo aveva portato a sperperare tutti i suoi risparmi.”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.