Positivi due familiari del “paziente zero” di Amantea

Sono risultati contagiati dal Covid-19 dopo il test a Cosenza.

 

 

“Altre due persone sono risultate positive ai test del Coronavirus ad Amantea. Si tratta dei familiari del paziente zero, l’uomo di sessant’anni rientrato nella cittadina del Tirreno cosentino dal Bergamasco dove lavora, che era risultato positivo al tampone.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria

 

I commenti sono chiusi.