Notizie ed informazioni di Cosenza e Provincia

Reddito di cittadinanza, pizzicati 34 “furbetti” nel Cosentino

Sono trentaquattro le persone tutte residenti a Trebisacce avrebbero fornito falsa documentazione per la percezione del reddito di cittadinanza

 

 

“Ai soggetti denunciati sarà sospeso il sussidio e si procederà alla revoca delle somme.

L’operazione è stata portata a termine dai carabinieri della stazione di Trebisacce che, dopo accurate indagini, sono riusciti a risalire ai presunti responsabili.”

Fonte e articolo completo: Cosenza Channel