Scoperta sensazionale nel cosentino: ritrovati resti umani di 14mila anni fa

Gli studi sono stati effettuati nella Grotta Di Pietra Sant’Angelo nel comune nel Parco del Pollino

 

 

 

“Nella Grotta di Pietra Sant’Angelo sono state ritrovate tracce di insediamenti umani risalenti a 14.000 anni fa, periodo riconducibile alla fine dell’ultima glaciazione.”

 

Fonte e articolo completo: Corriere della Calabria