Zumpano – Tenta di uccidere il fratello con una bombola di gas in fiamme, 55enne finisce in carcere

I carabinieri di Cosenza hanno arrestato un 55enne di Zumpano, accusato di tentato omicidio

 

 

“L’indagato avrebbe portato sul balcone della propria abitazione, situata a Zumpano, una bombola di gas, dopo aver visto che il fratello stava lavando la propria autovettura nel cortile (…) avrebbe così aperto la valvola del gas e dopo aver visto la fiammata (…) avrebbe compiuto «atti idonei e diretti in modo non equivoco a cagionare la morte» del fratello”

Fonte ed articolo completo qui: CosenzaChannel.it