Tira un pugno in faccia al padre finito in coma

Tragedia in una famiglia residente a Rende. Nel pomeriggio il figlio della coppia, affetto da disturbi mentali colpisce il padre. Celeri i soccorsi ma l’uomo è stato trasportato in ospedale in gravi condizioni

 

 

 

“Una tragedia ha colpito una famiglia residente a Rende. Le sirene dell’ambulanza del 118, nel tardo pomeriggio hanno fatto presagire qualcosa di grave. Il figlio della coppia, circa 35 anni, affetto da disturbi mentali ha tirato un pugno in faccia al padre mentre dormiva.”

Fonte ed articolo completo qui: QuiCosenza.it

 

I commenti sono chiusi.