Alessandro D’Ambrosio, l’influencer cosentino di 23 anni con oltre 179mila Follower

“Alessandro studia medicina… e sogna la moda”. Scopriamo insieme chi è questo giovane ragazzo cosentino che conta un numero di follower di tutto rispetto

 

 

Il 23enne cosentino Alessandro D’Ambrosio, iscritto al quarto anno di medicina a Catanzaro, prima studente del Liceo Scientifico Scorza, ‘da grande’ vuole vestire i panni del chirurgo, ma non può certo trascurare il successo che sta riscuotendo come influencer nel mondo della moda.

Il suo account Instagram conta ad oggi (04 settembre 2018) il considerevole numero di 179mila Follower, quota che lo proietta nelle primissime posizioni dei profili Instagram calabresi più seguiti.

Ormai noto in città soprattutto ai più giovani, da circa 3 anni lavora nell’ambito della moda ed ha collaborato con diversi brand, sia italiani che internazionali, offrendo loro un continuo lavoro professionale, dando sfogo alla sua creatività ed alla sua idea di fashion.

Tra i brand che si sono avvalsi della sua immagine si contano Moët&Chandon, L’Oreal Paris, Alviero Martini, Hawkers, Lilienthal Berlin, Trendy Classic, Born in Florence, Bruzzoni, Jord, Morgan Visioli, Weizman, Afroricci, La Company Milano Sambabila, Sailor whatch, VitaLiberata, Birline whatches, Hemmet, Layoners, Estiara, Pietro Ferrante, Halier, Waterly e tanti altri.

Abbiamo incontrato Alessandro per voi, rivolgendogli alcune domande…

 

D – Come nasce la tua passione?

R – Più che passione la definirei un hobby, certo, che mi sta dando delle grandi opportunità, ma per me rimane sempre un hobby. Mi è sempre piaciuto ricercare il dettaglio, non ho uno stile monotematico e stereotipato, mi piace variare.
Pian piano sono riuscito ad avere delle occasioni quali workshop, sfilate, collaborazioni… anche e soprattutto grazie ad Instagram. Prima solo a Cosenza e poi qualche esperienza anche al di fuori della Calabria, come Firenze, Napoli e Milano.

 

D – Come riesci a conciliare la passione per la moda con lo studio impegnativo di medicina?

R – Bella domanda…! La verità è che sono uno spirito libero, non mi fermo mai e mi piace cimentarmi in più cose.
Conosco l’arte del sacrificio e come tenere la testa sulle spalle.
Studio medicina ed ora frequento il quarto anno. Ma si sa, mente e corpo viaggiano di pari passo, “mens sana in corpore sano”, quindi aldilà delle conoscenze mediche e del fascino del camice bianco, riservo molta attenzione alla cura di me stesso.
Ovviamente ci sono periodi in sessione nei quali devi chiuderti in casa per mesi tralasciando un po tutto il resto, ma ciò non mi spaventa, lo studio sempre al primo posto.

 

D – Quali sono i tuoi prossimi progetti?

R – Ho tanti progetti, forse troppi…
Non appena laureato prenderò la specialistica a Milano. Il mio sogno è quello di diventare un affermato chirurgo.  Per quanto riguarda la moda, da poco ho aperto il mio sito web alessandrodambrosio.it, dove ci saranno tutte le mie collaborazione con i vari brand.
Ovviamente non manca qualche ambizioso progetto nazionale sul quale però ancora c’è il massimo riserbo. Sarete i primi a saperlo se si dovesse realizzare… 
Spero di non perdere mai questa forza interiore che mi permette di fare tutto questo. Sono del parere che nella vita se vuoi diventare veramente qualcuno, alla fine lo diventi.

Da parte nostra Alessandro: complimenti ed un enorme in bocca al lupo per tutto. Evviva Cosenza, sempre…

 

(Per chi volesse seguire Alessandro, qui il suo profilo Instagram: Alessandro D’Ambrosio)