Avrebbe “drogato” la sua assistita per addomesticarla, denunciata badante

I familiari della vittima hanno presentato un esposto alla Procura. Ad accorgersi della vicenda la figlia dell’87enne di Corigliano Rossano

 

 

“Avrebbe somministrato psicofarmaci alla donna che assisteva per evitare che potesse “dare fastidio”. A denunciare la vicenda la figlia della vittima, ottantasettenne, che assieme ai familiari della donna di Corigliano Rossano si sono rivolti al loro legale al fine di redigere e depositare l’atto di denuncia nei confronti della badante.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria