Beccato e arrestato spacciatore a Cosenza grazie all’app della Polizia

Preso uno spacciatore dopo una segnalazione ricevuta tramite YouPol la nuova applicazione presentata ieri

 

 

“Primo arresto effettuato a Cosenza con l’ausilio della nuova app della polizia di stato You Pol. La segnalazione ricevuta dagli agenti ha consentito di arrestare un cittadino extracomunitario di 23 anni, M.A., in flagranza di reato mentre vendeva marijuana a soggetti minori, nei pressi di un istituto scolastico.”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.