Calabria – Costretto a vendere rose per strada, ora aiuta le vittime di tratta

Grazie al progetto Incipit della comunità Progetto Sud di Lamezia un giovane ragazzo del Bangladesh ha ripreso in mano la sua vita e ora studia come mediatore culturale

 

 

“Messo in strada a vendere rose, tenuto sotto giogo con minacce e percosse senza poter mettere da parte nemmeno un euro. Mahmoud è uno dei tanti venditori di rose venuti dal Bangladesh con la promessa di un lavoro e di una vita migliore…

Oggi la sua vita è cambiata completamente…”

Fonte, articolo completo e video qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.