Calabria da domani in “zona arancione”, ecco cosa si può fare e cosa non si può fare

Vietato uscire dal proprio Comune, se non per motivi di lavoro, istruzione, salute o necessità, ma all’interno del suo territorio sarà possibile muoversi liberamente dalle 5 alle 22 senza autocertificazione.

 

 

“Andare a trovare a casa amici, congiunti e parenti non è vietato ma «con riguardo alle abitazioni private, è fortemente raccomandato non ricevere persone diverse dai conviventi». I negozi potranno riaprire nei giorni infrasettimanali senza limitazioni. Non cambiano le regole per bar e ristoranti, ai quali resta consentito soltanto l’asporto e la consegna a domicilio.”

Fonte ed articolo completo qui: CosenzaChannel.it