Calabria – Fa sesso con un minore, viene scarcerato e lo ricontatta. Nuovo arresto per un 36enne a Lamezia

Carabinieri e polizia hanno eseguito una misura cautelare in carcere dopo il tentativo di “agganciare” ancora il 14enne durante l’emergenza Covid

 

 

“L’uomo era stato tratto in arresto nell’ottobre del 2018 in flagranza di reato dagli agenti del Commissariato di Lamezia Terme e condotto in carcere, perché sorpreso nel commettere atti sessuali con un minore di 14 anni, alla presenza del figlio minore.”

Fonte ed articolo completo qui: Corriere della Calabria