Calabria – Scoperta dal marito denuncia l’amante per violenza sessuale ma il giudice lo assolve

La vicenda ha visto coinvolti una donna di Tropea e un giovane di Sanremo condannato solo per minaccia semplice

 

 

“Una passione durata mesi e finita quando la storia è stata scoperta dal marito e la situazione è degenerata finendo in un’aula del tribunale di Vibo Valentia. La donna, infatti, ha denunciato l’amante per violenza sessuale e minacce gravi e, insieme al marito, si è costituita parte civile.”

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.