Cosenza: Il Parco Nazionale della Sila sposa e condivide la campagna lanciata del Ministero dell’Ambiente.

L’inquinamento ambientale rischia di aggravarsi con l’emergenza Coronavirus a causa dell’enorme quantità di mascherine e guanti protettivi che usiamo

 

 

 

“Il Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, ha lanciato la campagna di comunicazione “Alla natura non serve” accompagnata dall’hastag #buttalibene, proprio per incentivare il corretto smaltimento di mascherine e guanti protettivi.”

 

Fonte e articolo completo: Cmnews.it