Cosenza – Torna il ‘Festival delle Candele’ al Castello Svevo

“Siete pronti a entrare in un’atmosfera magica e unica nel suo genere?”

 

 

 

“VENERDì 11 e SABATO 12 MAGGIO – Svevo srl e Piano B presentano:

11-12 Maggio – Festival delle Candele al Castello Svevo di Cosenza”

“Dopo il successo dell’anno passato, il #FestivalDelleCandele ormai alla sua seconda edizione rinnova il suo appuntamento con uno straordinario evento unico nel suo genere, durante il quale per due notti il Castello Svevo Cosenza spegnerà le sue luci artificiali per illuminarsi solo attraverso le fiammelle delle candele.
Vi aspetta un percorso suggestivo e sensoriale negli ambienti medievali, immersi nell’arte e nello spettacolo e accompagnati da suoni, sapori e immagini particolari.

Con oltre 5.000 candele che illumineranno installazioni d’arte e performance sul palco, realizzate in vario modo con l’ausilio del fuoco e delle candele, il Castello Svevo offrirà un’esperienza affascinante che coinvolgerà tutti i sensi.

Arte – Musica – Performance – Osservatorio Astronomico – Area Shooting – Drink & Food Experience.”
_________________________________________________________________

Venerdì 11 e Sabato 12 MAGGIO
Castello Svevo di Cosenza
Info: 0984 1811234
Ingresso: 6 Euro
_________________________________________________________________

I PROTAGONISTI:

• Ovo OfficinaVisuale con “Il Canto del Vuoto Perfetto”
• Fio Marino
• Cosenza Comics and Games, che curerà l’esposizione “Star Wars incontra Yoda e la sua Lightsaber” e la performance “Spade di Luce!”
• Fausto Scirchio con l’area shooting
• Francesco Cane e Maria Dolores, con le giocolerie di fuoco
• Tonia Mingrone, con tre diverse performance di danza acrobatica
• Tommaso Muto, con la sua performance “Randoms Light”
• Maccaroni Chef Academy – Corrado Rossi con l’area Drink & Food experience
• Christian Cosentino con “Gli Animi dei Ruderi”
• Cristina D’Alia con “Fluctum Ignis”
• Dino Pellegrino e Sonia Genoese con l’opera “Piramide”
• Orazio Garofalo, con la video installazione “Naked Flames”
• Francesco Cisco Minuti con l’installazione “NEST”
• Benedetto Ferraro con quattro delle sue sculture
• Franco Paternostro, Luigi Rovella e Nick Cozzi del collettivo ART3E con l’installazione “Infinity”
• GAM – Gruppo Astrofili Menkalinan con la lezione di astronomia “Dal Telescopio al Mito”
• La ragazze del Conservatorio di Cosenza “Stanislao Giacomantonio” Maria Cristina Chiarelli e Stefania Binetti con le arpe.

 

Approfondimenti QUI

 

I commenti sono chiusi.