Covid – “Nasce la raccolta fondi per permettere a tutta la popolazione lo screening gratuito”

Riceviamo segnalazione dai nostri amici di Acri

 

 

Nata da poche ore: “tamponiAMO Acri” è un’iniziativa che nasce da alcuni piccoli gesti di solidarietà ed altruismo.

Da queste azioni, nasce dunque il progetto “tamponiAMO” che prevede una raccolta fondi, affinché si possa abbattere, quanto più possibile, il prezzo dei tamponi.

Il desiderio è quello di acquistare almeno 500 tamponi, da poter utilizzare su parte della popolazione. Questo screening gratuito deve essere garantito almeno ad un componente di ogni famiglia, affinché si possa contrastare il contagio del tanto temuto virus Sars-Cov2.

Non sempre è garantito il diritto alla salute e non sempre è garantito in maniera equa. Purtroppo, in un momento difficile come questo, non tutti possono permettersi quantomeno di monitorare la propria salute e, nonostante il costo dei tamponi sia stato ridotto di molto, rispetto alla prima fase dell’emergenza, c’è chi ha difficoltà.

Cercare di tamponare a tappeto buona parte della popolazione, potrebbe favorire nella nostra Città una più veloce risoluzione del problema, in attesa del compimento dell’intero percorso della fase vaccinale.

Vorrei che questa idea avesse un effetto domino su gran parte del territorio.

Ci tengo a precisare che l’idea nasce da un progetto lodevole attuato da un giovanissimo dottore acrese, Francesco Sposato, che ha regalato alla popolazione diversi screening gratuiti.

Chiunque volesse contribuire può cliccare qui: https://gofund.me/4d578d03

Maria