Disturba una funzione religiosa e minaccia il sacerdote: arrestato

Oggi si è svolta la direttissima di un 24enne di Parenti, arrestato dai carabinieri di Rogliano.

 

 

“I fatti sono avvenuti il primo maggio, quando il 24enne avrebbe turbato la celebrazione della messa officiata nella chiesa di Parenti, rivolgendo al prelato, durante la funzione religiosa, «a voce alta, espressioni volgari ed ingiuriose, tali da costringere il sacerdote ad interrompere la celebrazione eucaristica».”

Fonte ed articolo completo qui: CosenzaChannel.it