Entra nel vivo il “Be Alternative Festival”: arriva Mecna a Cosenza

Il 29 luglio arriva Mecna a Cosenza

 

 

 

“Entra nel vivo della sua dodicesima edizione il Be Alternative Festival, kermesse promossa dall’Associazione B-Alternative e punto di riferimento a Sud nella mappa dei più importanti eventi live open-air dedicati alla scena musicale contemporanea.

Un festival generazionale diventato negli anni un appuntamento di calibro nazionale per la musica dal vivo in Calabria e la valorizzazione in chiave turistico-culturale del territorio di riferimento.

Per la sua dodicesima edizione il festival rinnova la sua formula diventando itinerante e utilizzando vari claim legati ai luoghi scelti per portare all’attenzione di un sempre crescente pubblico, la pregevole proposta artistica.

Dopo i concerti sul prato tenutesi a giugno in collaborazione con il Mood Social Club di Rende, in calendario arriva il primo appuntamento live nel cuore della città di Cosenza.

Il 29 luglio, nell’unica tappa calabrese del “Mentre nessuno guarda tour” , a calcare il palco del Be Alternative Festival in Piazza XV Marzo nel Centro Storico di Cosenza sarà Mecna, che porterà nella città dei bruzi dal vivo il suo ultimo lavoro discografico per Virgin Records: un concentrato di sound potentissimo e stilisticamente sempre riconoscibile, ricco di collaborazioni di pregio.

Il Festival proseguirà nel mese successivo per la prima volta in una venue fortemente evocativa.

Il palcoscenico dell’appuntamento del 22 agosto sulle rive del Lago Cecita tra le montagne della Sila a Camigliatello Silano (CS), in una splendida venue completamente immersa nella natura in località San Lorenzo a pochi metri di distanza dal centro visite di Cupone del Parco Nazionale della Sila.

Sul palco saliranno i VillaZuk una delle band più rappresentative del territorio silano la cui musica è stata fortemente ispirata dai luoghi dell’altopiano conquistando anche importanti traguardi nazionali, i Duff storica band cosentina che in occasione dell’evento terrà un unico ed esclusivo concerto con la sua formazione originale del 1998 per festeggiare i 20 dall’uscita del loro primo disco e a chiudere la kermesse ci sarà GHEMON, nome tutelare della scena italiana contemporanea, pioniere di un territorio musicale unico all’interno del quale rap, soul, funk, rnb e musica italiana si incontrano, dando vita a brani che lo hanno reso di diritto il precursore di molte delle più interessanti sperimentazioni attuali all’insegna dell’ RnB.

Elegante, appassionato, mai banale, come ha dimostrato l’apprezzato passaggio a Sanremo 2021 con “Momento Perfetto”, sarà l’ospite principale dei Concerti sul Lago del Be Alternative Festival 2021 che si terranno in diurna iniziando a partire dalle 15:30 e terminando prima del calar della sera intorno le ore 20:00.

 

 

Non mancheranno infine delle sorprese musicali nel mese di settembre, che verranno svelate nelle prossime settimane di programmazione.

Be Alternative Festival concerto nel centro storico rientra nella programmazione di Be Alternative Eventi sostenuta dalla Regione Calabria grazie all’Avviso per la Promozione e Produzione Culturale – Anno 2020 – Fondi PAC 2014/20

Be Alternative Festival 2021 concerti sul prato e concerti sul lago sono sostenuti dal Bando Progetti di SCENA UNITA – Per i lavoratori dello della Musica e dello Spettacolo, gestito da Fondazione Cesvi in collaborazione con La Musica Che Gira e Music Innovation Hub.”