Giornata dell’inclusione sociale – A Cosenza arriva la Nazionale Italiana Femminile di Sitting Volley

“Il ricavato de “la partita dei Cuori” all’associazione di volontariato “Una mano sul cuore”.

 

 

Venerdi 28 Giugno alle ore 18 presso il PalaCus dell’Unical, la Nazionale Italiana Femminile di Sitting Volley, guidata dal pluricampione mondiale ed olimpico Amaurì Ribeiro, sarà ospite della Volley Cosenza e disputerà “la partita dei cuori”. L’evento, fortemente voluto dal presidente della Volley Cosenza, Rocco Filippelli, vedrà il coinvolgimento dell’associazione di volontariato “una mano sul cuore” che sposa ogni giorno cause solidali partendo dall’assunto che le barriere non esistono ma rappresentano solo dei limiti mentali.

L’associazione svolge attività di prevenzione oncologica e sostegno alle famiglie, si propone quindi di aiutare e sostenere anche economicamente le persone e i familiari che, per necessità, sono soggette a lunghe terapie fuori dal proprio territorio di residenza. Durante la manifestazione verrà allestito un banchetto dedicato alla raccolta fondi per soddisfare le numerose richieste che l’associazione ogni giorno riceve. La partecipazione all’evento è possibile attraverso l’acquisto di un biglietto con un contributo minimo di 2 € con la possibilità di vincere dei premi messi in palio dai sostenitori della manifestazione.

La manifestazione è stata organizzata in collaborazione con il C.I.P. (Comitato Italiano Paraolimpico), la FIPAV, il CUS Cosenza, la Volley Cenide di Villa San Giovanni, l’Associazione UNA MANO SUL CUORE, e diverse altre Associazioni del Mondo Sociale, Sportivo e del Volontariato.

 

I commenti sono chiusi.