Il figlio di 5 mesi in codice rosso ma a Praia non c’è Pediatria: «Un incubo»

Ma il sindaco replica: «I medici hanno salvato il bimbo»

 

 

“Il post condiviso migliaia di volte:

«Vietato stare male in Calabria», è l’incipit della pubblicazione, che continua: «Siamo in vacanza a Praia a mare… mio figlio di 5 mesi sviene e non accenna a riprendersi. Attimi di paura, chiamiamo il 118 che provando a calmarci capisce che la situazione è preoccupante ma tentenna al telefono perché dice che a Praia a mare non c’è la Pediatria e che il primo posto disponibile si trova a oltre mezz’ora di distanza»… “

Fonte ed articolo completo qui: LaCNews24

 

I commenti sono chiusi.