Il Riesame di Catanzaro scarcera l’ingegnere Massimo Cundari: i dettagli

Questa mattina si è svolta l’udienza davanti al Riesame di Catanzaro che ha concesso gli arresti domiciliari all’ingegnere Massimo Cundari.

 

 

“Il tribunale del Riesame ha sciolto la riserva sul ricorso presentato da Massimo Cundari, ex comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di Cosenza, arrestato per concussione e falso in atto pubblico dalla procura di Cosenza. Cundari, da oggi, passa agli arresti domiciliari.”

Fonte ed articolo completo qui: CosenzaChannel.it