La cosentina Simona, unico ventriloquo donna in Calabria, finalista all’Oscar dell’Animazione

Grande soddisfazione per la nostra Simona Camera

 

 

Si è svolto ieri a Roma il primo “Oscar dell’Animazione” in Italia, manifestazione di spicco nella quale la nostra Simona è arrivata fino alle finali.

Tra 16 artisti partecipanti all’evento creato da Cinecittà World in collaborazione con ‘ALLAGRANDE’, sono stati eletti 6 finalisti, tra i quali il nostro giovane talento.

Un grande successo …ed una grande soddisfazione… per quella che è ufficialmente l’unico ventriloquo donna in Calabria.

Simona, 28 anni di Cosenza, pratica quest’arte da ormai 4 anni e mezzo …e non è nuova a successi del genere. L’anno scorso vi avevamo già parlato di lei …e della sua arte piuttosto unica dalle nostre parti…

 

Continua cosi Simona …e porta sempre in alto la tua terra 😎 

 

I commenti sono chiusi.