Lettera 2.0: “Chiedo al nostro Presidente Jole Santelli di spostare il reparto di Ematologia”

Riceviamo lo sfogo di una nostra lettrice con preghiera di pubblicazione

 

 

 

“Mio padre è un malato ematologico, è costretto a fare chemioterapia ogni 21 giorni come mantenimento per sopravvivere e periodicamente necessità di trasfusioni, e, come lui tanti altri.

Non so se tutti sono a conoscenza che il reparto di Ematologia a Cosenza si trova nello stesso stabile delle Malattie Infettive però al piano inferiore, quindi un unico ascensore per poter accedere ad entrambi i reparti.

Nella giornata di lunedì si è presentato nel reparto di Ematologia un signore (a mio dire incosciente perchè non ha rispettato le normative prestabilite) con mascherina che chiedeva dove si trovava il reparto di Malattie Infettive, perché aveva la febbre.

Adesso chiedo a chi di competenza, e soprattutto al nostro Presidente Jole Santelli che sta dimostrando molto impegno, di spostare al più presto il reparto di Ematologia in una zona più isolata come il Mariano Santo per esempio, per evitare di esporre notevolmente tutte queste persone ad ulteriori rischi.
Confido nel buon senso e ringrazio in anticipo.”

 

I commenti sono chiusi.